Libellula Inspiring Company 2021

Le aziende che hanno messo in atto il cambiamento

Libellula Inspiring Company 2021

Il Premio “Libellula Inspiring Company 2021” è rivolto a tutte le Aziende aderenti al Network che intendono candidare i progetti realizzati con Fondazione Libellula volti a prevenire e contrastare la violenza e la discriminazione di genere, dentro e fuori il contesto di lavoro.

Con questa iniziativa, Fondazione Libellula intende premiare le azioni più virtuose finalizzate alla promozione e alla diffusione di buone pratiche, affinché possano essere motivo di orgoglio verso le proprie collaboratrici e i propri collaboratori, valore sociale verso la collettività e fonte di ispirazione per tutte le altre aziende.
 

Requisiti di partecipazione

Possono partecipare al Premio le Aziende aderenti al Network che abbiano realizzato almeno un progetto con Fondazione Libellula.

Possono essere candidati i progetti realizzati tra il 25 novembre 2020 e il 30 settembre 2021.

Ogni Azienda può candidarsi con diversi progetti e su diverse categorie:

  • ciascun progetto può concorrere per una sola categoria;
  • per ciascuna categoria l’Azienda concorrente può candidare massimo 2 progetti.

Categorie

  1. Prevenzione e contrasto alla violenza di genere: per le aziende che hanno attivato percorsi concreti di contrasto della violenza e della discriminazione (formazione sui temi della violenza, della discriminazione e degli stereotipi di genere, attivazione sportello di ascolto psicologico, servizio Person of Trust ecc.);
  2. Gender Gap: per le aziende che hanno promosso azioni concrete per monitorare e ridurre il divario di genere al proprio interno (es. attività di audit con partner Libellula);
  3. Contro le molestie sul lavoro: per le aziende che hanno fatto azioni di formazione e sensibilizzazione contro le forme di violenza sul luogo di lavoro e nelle relazioni professionali;
  4. Empowerment: per le aziende che hanno portato avanti azioni chiare e positive verso l’empowerment delle donne e la loro crescita in azienda (es. programmi specifici, mentoring);
  5. Dalle intenzioni alle azioni: per le aziende che hanno portato un cambiamento su un processo (es. introdotto una policy, scritto delle regole per un linguaggio inclusivo ecc.);
  6. Leadership inclusiva: per le aziende che hanno lavorato sulla leadership in ottica di sensibilizzazione sui temi della Gender Equity e sulla promozione di uno stile manageriale inclusivo;
  7. Next Generation: per le aziende che hanno dedicato tempo, spazio e risorse ai figli e alle figlie dei/delle dipendenti su questi temi, con formazione dedicata alle nuove generazioni o ai genitori;
  8. Alleanza tra generi: per le aziende che hanno coinvolto gli uomini dedicando loro dei percorsi specifici, in ottica di alleanza tra i generi.

Presentazione delle candidature

L’Azienda che intende candidarsi dovrà compilare la Scheda di iscrizione, contenente:

  • i dati dell’Azienda;

  • il nome della persona referente interna all’Azienda, il suo ruolo e i suoi recapiti di contatto;

  • la/le categoria/e per cui si intende candidare il/i proprio/i progetto/i;

  • l’interesse a far parte di una delle giurie (per le categorie per le quali l’Azienda non concorre).

Candida la tua azienda

Come secondo passaggio, l’Azienda dovrà inviare all’e-mail premio@fondazionelibelula.com, per ciascuna categoria per cui ha espresso volontà di concorrere, i seguenti documenti descrittivi del/dei proprio/i progetti:

Un sintetico abstract di non oltre 250 caratteri spazi esclusi e una descrizione del progetto in una modalità più descrittiva a scelta tra:

  • una presentazione PowerPoint (max 10 slide);
  • un documento Word (max 3600 caratteri spazi inclusi);
  • un video (max 5 minuti).

La descrizione del progetto, qualunque sia la forma in cui viene presentata, dovrà contenere le seguenti informazioni:

  • Il perché del progetto;
  • le azioni in cui si è articolato;
  • quante e quali persone ha coinvolto e che % rappresentano rispetto alla popolazione aziendale;
  • in che modo è stato comunicato internamente;
  • l’impatto del progetto in termini di risultati.

Le candidature devono pervenire entro il 15 ottobre 2021.

Se un’Azienda, pur avendo già presentato la propria candidatura, nel corso dell’anno intende candidarsi con un ulteriore progetto o su un’ulteriore categoria, può ripetere i passaggi sopra indicati.

Maggiori informazioni possono essere richieste scrivendo a: premio@fondazionelibelula.com.

La valutazione dei progetti

I progetti saranno valutati da una giuria composta dal comitato scientifico di Fondazione Libellula, da rappresentati delle aziende aderenti al Network e da persone esperte provenienti dal mondo della cultura e dell’attivismo sui temi dell’equità di genere.

I criteri di valutazione dei progetti saranno:

  • Le motivazioni e i risultati attesi alla base del progetto;
  • gli impatti, misurati attraverso il feedback raccolto dalle persone partecipanti;
  • il numero di persone coinvolte, il genere, e la % che rappresentano sulla popolazione aziendale;
  • il modo in cui il progetto è stato comunicato e veicolato internamente;
  • l’ingaggio che il progetto ha saputo creare nelle persone coinvolte, rilevato attraverso il feedback raccolto dai/dalle consulenti di Fondazione Libellula che hanno seguito direttamente i progetti.

Premiazione e comunicazione legata al premio

La premiazione avverrà tra ottobre/novembre 2021 in modalità che saranno comunicate successivamente.

Verrà data visibilità alle aziende premiate attraverso i canali social della Fondazione, un comunicato stampa e una campagna stampa dedicata. Verrà inoltre creato un logo personalizzato relativo al Premio, che potrà essere utilizzato sul sito e nella firma mail aziendale di ciascuna azienda vincitrice.